L’omicidio del barile, le prime indagini.

Il caso dell’omicidio del barile passò al sergente investigativo Arthur Carey. Fu il primo investigatore con esperienza di casi di omicidio ad occuparsi dell’indagine. Il sergente avanzò un’ipotesi, ovvero che si trattava di un italiano e che probabilmente l’omicidio era legato a una delle tante faide che succedevano a Little Italy. Per quel caso era necessario l’intervento dell’unico poliziotto che al dipartimento di polizia di New York avrebbe potuto indagare con successo, ovvero il sergente Joe Petrosino. A seguito della lettura del giornale un personaggio che ormai abbiamo imparato a conoscere e apprezzare sembrava avere un indizio importante per l’identificazione del cadavere trovato dentro il barile. Si trattava del responsabile dei servizi segreti di New York, ovvero l’ostinato e brillante investigatore William Flynn.

di Fabio Fabiano

ASCOLTA L’EPISODIO SU SPOTIFY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: